Zelenskyy visita la città d’assalto dei russi, Shell East Ukraine

Pokrovsk, Ucraina (AB) – Le truppe russe e ucraine si sono impegnate domenica in combattimenti ravvicinati nella città orientale dell’Ucraina, sostenute dai feroci bombardamenti delle truppe di Mosca, che hanno cercato di adottare misure strategiche per impadronirsi della regione di fronte alla feroce opposizione ucraina .

Le autorità regionali ucraine hanno dichiarato una “tempesta” dopo che le forze russe non sono riuscite ad accerchiare la città di Siverodonetsk. Il sindaco ha detto che l’elettricità e il servizio di telefonia cellulare sono stati interrotti durante i combattimenti e che un centro di soccorso umanitario non poteva funzionare a causa del pericolo.

A circa 143 chilometri (89 miglia) a sud del confine russo, Siverodonetsk è recentemente emerso come il fulcro della ricerca di Mosca per la cattura della regione interamente industriale del Donbass in Ucraina. La Russia ha anche intensificato i suoi sforzi vicino a Lychisansk, dove i civili stanno fuggendo Attacco continuo di proiettili.

Le due città orientali estendono il fiume Shivarsky Donetsk, strategicamente importante. Sono le ultime grandi aree sotto il controllo ucraino nella regione di Luhansk, formando il Donbass con la vicina Donetsk.

Il presidente ucraino Volodymyr Zhelensky ha fatto una rara visita in prima linea nella città di Kharkiv, dove ha cercato di confermare la forza della posizione dell’Ucraina. I militanti ucraini hanno respinto le forze russe dalle posizioni vicino alla seconda città più grande dell’Ucraina diverse settimane fa.

“Mi sento infinitamente orgoglioso dei nostri difensori. Ogni giorno, a rischio della loro vita, combattono per l’indipendenza dell’Ucraina”, ha scritto Zhelensky in un telegramma dopo aver visitato i soldati di stanza a Kharkiv.

La Russia ha continuato a bombardare da lontano la città nord-orientale e dopo l’arrivo di Zhelensky si sono udite esplosioni nell’area. Il governatore regionale Ole Sinihubov ha affermato che i bombardamenti e gli attacchi aerei hanno distrutto più di 2.000 condomini dall’occupazione russa dell’Ucraina il 24 febbraio.

READ  Aaron Judge era soddisfatto dello scambio di Andrew Benintendi degli Yankees

Nella vasta regione di Kharkiv, le truppe russe occupano ancora il 30% del territorio, mentre le truppe di Kiev riconquistano un altro 5%, ha affermato il governatore.

Zelenskyy, tuttavia, ha riconosciuto che la guerra in Oriente è stata “indescrivibilmente difficile”. “L’esercito russo sta cercando di sopprimere almeno alcuni dei risultati concentrando i suoi attacchi lì”, ha detto in una videoconferenza sabato sera.

Miniatura del video di Youtube

Dopo aver fallito nel catturare la capitale ucraina, la Russia si sta concentrando sull’occupazione di parti del Donbass, che non sono già controllate dai separatisti filo-Mosca.

Le forze russe hanno fatto pochi progressi negli ultimi giorni poiché i bombardamenti sulle posizioni ucraine sono rallentati e i civili sono rimasti intrappolati negli scantinati o hanno cercato di evacuare in sicurezza. Anche gli attacchi che hanno distrutto obiettivi militari in tutto il paese hanno provocato vittime in aree civili.

I civili, che hanno raggiunto la città orientale di Pokrovsky, 130 chilometri (80 miglia) a sud di Lisyansk, hanno affermato di aver sorvegliato il più possibile prima di sfuggire all’avanzata russa.

Yana Skakova è scoppiata in lacrime mentre raccontava di essere partita con i suoi figli di 18 mesi e 4 anni, e di come suo marito fosse rimasto per prendersi cura della sua casa e degli animali. La famiglia ha vissuto in un seminterrato negli ultimi 2 mesi e mezzo e la polizia ha detto loro che era ora di andarsene venerdì.

“Nessuno di noi vuole lasciare la nostra città natale”, ha detto. “Ma per questi bambini abbiamo deciso di partire”.

Il governatore provinciale di Luhansk Serhiy Haidai ha affermato che una serie di bombardamenti ha creato una situazione “grave” a Lysychansk. “Ci sono morti e feriti”, ha scritto in un telegramma.

READ  Serena Williams è uscita dal Cincinnati Masters dopo aver perso 6-4, 6-0 contro Emma Raduganu.

Sabato, un civile è stato ucciso e altri quattro sono rimasti feriti quando un proiettile russo ha colpito un grattacielo.

Ma ha detto che alcune rotte di rifornimento e scarico di Luhansk erano ancora operative domenica. Ha detto che i russi si erano ritirati “con perdita” da un villaggio vicino a Siverodonetsk, ma avevano effettuato attacchi aerei su un altro villaggio vicino sullo strategico fiume Shivarsky Donetsk.

Il sindaco di Sivrodonetsk Oleksandr Stryuk ha detto che la rissa si è svolta sabato alla stazione degli autobus della città. I restanti residenti della città prepopolata di circa 100.000 abitanti saranno oggetto di bombardamenti per ottenere l’acqua da una mezza dozzina di pozzi e non ci sarà elettricità o servizio di telefonia cellulare, ha detto Strike.

Striuk stima che 1.500 civili siano morti negli attacchi russi dall’inizio della guerra, così come per carenza di droga e malattie incurabili.

Un think tank con sede a Washington, il War Research Institute, ha messo in discussione la strategia del Cremlino di organizzare un grande sforzo militare per impadronirsi di Siverodonetsk, dicendo che costerebbe caro alla Russia e porterebbe alcune entrate.

“Entro la fine della guerra a Xerodonetsk, la Russia avrà raggiunto il culmine della sua offensiva a livello operativo e strategico, indipendentemente da quale parte occupi, e consentirà all’Ucraina di riprendere i suoi contrattacchi operativi per respingere le forze russe”, disse l’agenzia. Lo ha detto in una valutazione rilasciata alla fine di sabato.

Le condizioni peggiori hanno sollevato il timore che Siverodonetsk potesse diventare il prossimo MariupolUna città portuale a 281 chilometri (175 miglia) a sud era stata assediata per quasi tre mesi prima della resa dei militanti ucraini.

READ  Il Dow è caduto ed è tornato in un mercato ribassista

L’ausiliare del sindaco ucraino di Mariupol domenica ha accusato le forze russe di aver scaricato i corpi dei morti all’interno di un supermercato dopo che Mariupolin ha preso il controllo completo.

L’aiutante, Petro Andryushchenko, ha pubblicato una foto nell’app di notizie di Telegram descrivendo quello che ha descritto come un “pozzo di battaglia” nella città occupata. Mostrava corpi ammucchiati vicino ai banchi dei supermercati chiusi.

Andryushchenko ha descritto che la sua affermazione o l’autenticità della foto non possono essere verificate immediatamente, il che è recente.

“Qui i russi stanno portando i corpi dei morti, che sono stati lavati dalle tombe e parzialmente scavati nel tentativo di ripristinare l’approvvigionamento idrico. Li stanno scaricando come spazzatura”, ha scritto.

Le aree dell’Ucraina sono state attaccate durante la notte da rinnovati attacchi aerei russi. Sul terreno nella regione orientale di Donetsk, i militanti hanno combattuto avanti e indietro per il controllo di villaggi e città.

L’esercito ucraino ha annunciato pesanti combattimenti intorno alla capitale provinciale, Donetsk, ea nord di Lyman. La cittadina funge da importante stazione ferroviaria nella regione di Donetsk. Mosca ha detto sabato che Lyman era stato portato viaMa i funzionari ucraini hanno detto che i loro militanti stavano ancora combattendo in alcune parti della città.

“Il nemico sta rafforzando le sue unità”, ha affermato un funzionario delle forze armate ucraine in un aggiornamento operativo. “Sta cercando di prendere piede nella zona”.

___

Masalan ha riferito da Kiev. Hanno partecipato Andrea Rosa di Kharkiv, Ucraina, Euras Karmanov di Leopoli, Ucraina e giornalisti di Andhra da tutto il mondo.

___

Segui la copertura dell’AP sulla guerra in Ucraina su https://apnews.com/hub/russia-ukraine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.