Tesla ha violato le leggi sul lavoro perché i dipendenti dovevano indossare le divise aziendali

Il National Labor Relations Board (NLRB) ha affermato che Tesla non ha consentito ai dipendenti di indossare abiti a favore del sindacato, dichiarando che la casa automobilistica ha violato le leggi sul lavoro. Tesla, infatti, richiede agli addetti alla produzione di indossare le divise aziendali, cosa consigliata per motivi di sicurezza e controllo qualità.

Tesla ha ricoperto a lungo una posizione di favore dei suoi dipendenti in un’organizzazione non sindacale e il CEO Elon Musk è stato un esplicito critico dei sindacati. Incoraggiato i gruppi sindacali a votare nelle strutture aziendali. Non esiste un gruppo di lavoro Ho sempre accettato questa offerta.

US Labour: Elon Musk “non si oppone” alla sindacalizzazione “se i lavoratori sono interessati”

Tuttavia, secondo quanto riferito, Tesla è ora in acqua calda con l’NLRB per aver violato le leggi sul lavoro non consentendo ai dipendenti dell’azienda di indossare “camicie pro-sindacati”. Bloomberg informa. Il presidente Lauren McFerran ha affermato che dopo la sentenza 3-2 dell’agenzia, Tesla sta ufficialmente violando le leggi sul lavoro che promuovono “un’importante forma di comunicazione protetta”.

Tre elettori dell’NLRB hanno affermato che incoraggiare i dipendenti a indossare le uniformi dell’azienda Tesla violava il National Labor Relations Act del 1935. Tesla ha affermato che il suo codice di abbigliamento richiede che le auto non vengano danneggiate durante il processo di produzione. Tesla ha affermato che i lavoratori sono liberi di mostrare l’identificazione sindacale durante il lavoro.

Imparentato:

Il più grande sindacato tedesco afferma che le sfide alle assunzioni di Tesla Giga Berlin sono dovute ai bassi salari

Nel 2018, i dipendenti di Tesla hanno testimoniato che i manager avevano detto ai dipendenti che non potevano indossare magliette a sostegno dell’UAW. Il resto dello staff indossava varie magliette, comprese le divise delle squadre sportive, e rimase in silenzio. La sentenza dell’NLRB nel caso odierno richiede a Tesla di cambiare la sua politica per consentire a qualsiasi dipendente di indossare una maglietta del sindacato purché sia ​​nera come l’abbigliamento degli altri dipendenti Tesla.

READ  Il giudice ordina l'arresto dell'impiegata della contea di Mesa Tina Peters per violazione del legame

I membri repubblicani dell’NLRB hanno affermato che la decisione “dichiara incostituzionale la politica dell’uniforme del datore di lavoro o il codice di abbigliamento che vieta ai dipendenti di sostituire l’abbigliamento sindacale con l’abbigliamento richiesto”.

Mi farebbe piacere avere tue notizie! Se avete commenti, dubbi o domande, scrivetemi all’indirizzo [email protected] Potete raggiungermi anche su Twitter @Glendar JoeyOppure, se hai suggerimenti sulle notizie, puoi inviarci un’e-mail a [email protected]

Tesla ha violato le leggi sul lavoro perché i dipendenti dovevano indossare le divise aziendali






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.