Progetto di legge sulla riconciliazione Schumer-Manchin: disposizioni sui cambiamenti climatici

Il senatore Joe Manchin (D-WV) lascia il Campidoglio degli Stati Uniti dopo un voto a Capitol Hill il 9 febbraio 2022 a Washington.

Tom Brennero | Reuters

Il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer, DN.Y. E il sen. Joe Manchin, DWV Mercoledì hanno presentato un pacchetto di compromesso tanto atteso che investirebbe centinaia di miliardi di dollari per combattere il cambiamento climatico e promuovere progetti di energia pulita.

La legge di 725 pagine, “Legge sulla riduzione dell’inflazione 2022” fornisce 369 miliardi di dollari per stanziamenti per il clima e l’energia pulita, l’investimento climatico più aggressivo intrapreso dal Congresso. Le disposizioni sul clima del disegno di legge (Ecco un riassunto) ridurrà le emissioni di carbonio del paese di circa il 40% entro il 2030, secondo una sintesi dell’accordo.

L’annuncio a sorpresa dell’accordo è arrivato meno di due settimane dopo che Manchin, un centrista chiave che detiene un voto oscillante di 50-50 al Senato, ha affermato che non avrebbe sostenuto alcuna regola climatica fino a quando non avesse avuto una migliore comprensione dei dati sull’inflazione per luglio. .

Se emanato e firmato in legge, questo atto includerebbe finanziamenti per:

Produzione di prodotti energetici puliti, Compresi 10 miliardi di dollari in crediti d’imposta sugli investimenti per impianti di produzione come veicoli elettrici, turbine eoliche e pannelli solari e 30 miliardi di dollari in crediti d’imposta sulla produzione aggiuntivi per accelerare la produzione nazionale di pannelli solari, turbine eoliche, batterie e lavorazione di minerali critici. Include fino a $ 20 miliardi di prestiti per costruire nuovi impianti di produzione di veicoli puliti negli Stati Uniti e $ 2 miliardi per rinnovare gli impianti automobilistici esistenti per produrre veicoli più puliti.

READ  L'Ucraina lavora per riprendere le esportazioni di grano nonostante lo sciopero russo a Odessa

Ridurre le emissioni, di cui 20 miliardi di dollari per il settore agricolo e 3 miliardi di dollari per ridurre l’inquinamento atmosferico nei porti. Include anche finanziamenti non specificati per un programma per ridurre le emissioni di metano, che sono spesso prodotte come sottoprodotto della produzione di petrolio e gas e sono 80 volte più potenti dell’anidride carbonica nel riscaldare l’atmosfera. Inoltre, la legge stanzia 9 miliardi di dollari al governo federale per l’acquisto di tecnologie pulite di fabbricazione americana, inclusi 3 miliardi di dollari per l’acquisto di veicoli a emissioni zero per il servizio postale degli Stati Uniti.

Ricerca e sviluppoUn acceleratore di tecnologie per l’energia pulita da 27 miliardi di dollari per sostenere l’implementazione di tecnologie di controllo delle emissioni e 2 miliardi di dollari per la ricerca energetica rivoluzionaria presso i laboratori governativi.

Conservazione e protezione delle risorse naturaliCompresi 5 miliardi di dollari in sovvenzioni per sostenere foreste sane, la conservazione delle foreste e la piantumazione di alberi urbani e 2,6 miliardi di dollari in sovvenzioni per proteggere e ripristinare gli habitat costieri.

Supporto agli Stati, Compresi circa 30 miliardi di dollari in programmi di sovvenzioni e prestiti per stati e servizi elettrici per far avanzare la transizione all’energia pulita.

iniziative di giustizia ambientale, Più di 60 miliardi di dollari per affrontare gli effetti sproporzionati dell’inquinamento sulle comunità a basso reddito e sulle comunità di colore.

Per gli individui, un credito d’imposta di $ 7.500 per l’acquisto di veicoli elettrici nuovi e un credito di $ 4.000 per l’acquisto di uno nuovo. Entrambi i crediti sono disponibili solo per i consumatori a reddito medio e basso.

“Sostengo un piano per promuovere una politica energetica e climatica realistica che abbassi i prezzi oggi e investi strategicamente nel gioco lungo”, ha affermato Manchin. ha detto in una nota mercoledì. “Questa legislazione garantisce che il mercato assumerà un ruolo guida nella transizione energetica in corso nella nostra nazione, piuttosto che agende politiche ambiziose o obiettivi non realistici”.

READ  Adobe costruisce il muscolo del design collaborativo con un accordo da 20 miliardi di dollari per Figma

Il Senato dovrebbe votare la proposta di legge la prossima settimana, dopodiché passerà alla Camera dei rappresentanti controllata dai democratici.

Il presidente Joe Biden ha dichiarato mercoledì che i crediti d’imposta e gli investimenti per i progetti energetici nell’accordo creeranno migliaia di nuovi posti di lavoro e aiuteranno a ridurre i costi energetici, e ha esortato il Senato a spostare rapidamente la legislazione.

Il Presidente ha Si è impegnato a ridurre le emissioni di gas serra degli Stati Uniti dal 2005 al 50% al 52% nel 2030 e raggiungendo emissioni nette zero entro la metà del secolo. Senza alcun disegno di legge di riconciliazione in atto, il paese è sulla buona strada per mancare quell’obiettivo, secondo una recente analisi della società di ricerca indipendente Rhodium Group.

“Questa è l’azione che il popolo americano stava aspettando”, ha detto il presidente ha detto in una nota mercoledì. “Affronta i problemi di oggi – gli elevati costi sanitari e l’inflazione generale – così come gli investimenti nella nostra sicurezza energetica per il futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.