L’eroe salva la casa della nonna e dei suoi parenti mentre l’inondazione del Kentucky la inghiotte

Randy Pauley stava guidando per fare benzina giovedì mattina quando ha incontrato acque alluvionali che lo hanno arenato sulla terraferma a Whitesburg, nel Kentucky.

Ore dopo, mentre l’acqua continuava a salire, vide da lontano un uomo che salvava una vecchia e altri intrappolati in una casa.

Pauli ha detto alla CNN che si sentivano le persone gridare dall’altra parte della strada allagata: “Aiutami, aiutami”. Bally ha chiamato i servizi di emergenza sanitaria, ma i servizi di emergenza sono stati sopraffatti e non hanno risposto alle sue chiamate, ha detto.

Intorno alle 9 del mattino, ha visto un uomo che ha descritto come un “eroe” nuotare fino alla casa e iniziare a bussare alla porta e alla finestra.

Una serie di video drammatici presi da Pauli e condivisi con la CNN mostrano il salvataggio. Pauli ha detto che ci sono voluti circa 30 minuti dall’inizio alla fine quando l’uomo è entrato in casa attraverso una finestra e ha aiutato i tre membri della famiglia a uscire sani e salvi.

Missy Crovetti, che vive a Green Oaks, Illinois, ha detto alla CNN che la famiglia salvata includeva sua nonna Mae Ambergi, lo zio Larry Ambergi e suo fratello Gregory Ambergi. Ha detto che sono al sicuro e sua nonna e suo zio stanno ricevendo cure in ospedale.

Crovetti ha detto che suo zio, che ha 70 anni, è stato messo su un ventilatore – forse a causa dell’inalazione di acqua – ed è stato portato via più tardi nel corso della giornata. Crovetti ha detto che sua nonna è stata curata con antibiotici dopo essersi ferita alla gamba e domenica è stata diagnosticata una polmonite. “Siamo fiduciosi ma spaventati a causa della sua età”, ha detto.

READ  Ultime notizie sulla guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale

Il fratello di Crovetti ha condiviso le foto dell’alluvione all’interno della casa mentre il trio aspettava di essere soccorso. In una foto, la 98enne May può essere vista seduta sul suo letto, che è quasi sommerso dall’acqua.

Crovetti ha detto di non conoscere il nome del soccorritore della sua famiglia. Pauly ha anche detto che non conosceva il nome dell’uomo.

Gregory Ambergi viene visto con sua nonna Mae, 98 anni, mentre la sua casa nel Kentucky orientale è allagata.
Crovetti istituì a Campagna GoFundMe verificata Per aiutare a sostenere sua nonna e altri membri della famiglia mentre si riprendono dalle devastanti inondazioni.
Le inondazioni hanno causato vittime Almeno 26 a partire da domenica mattina. Il National Weather Service ha emesso un monitoraggio delle inondazioni improvvise per parti del Kentucky meridionale e orientale almeno fino a lunedì mattina. Secondo il Weather Forecast Center, c’è un rischio moderato di 3 precipitazioni su 4 per domenica nel Kentucky sudorientale.
Iniziarono forti piogge e allagamenti Mercoledì notte, spazzando via alcune case dalle fondamenta e costringendo i residenti a cercare un terreno più elevato. Il governatore Andy Beshear ha detto che si aspetta che il bilancio delle vittime aumenti mentre le squadre di ricerca entrano in aree inaccessibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.