Le elezioni si terranno martedì in South Carolina, Nevada e molti altri

Quattro stati hanno tenuto le elezioni primarie martedì e in una delle gare più seguite nella Carolina del Sud, Russell Fry ha vinto le primarie repubblicane del 7° distretto, sconfiggendo l’attuale presidente Tom Rice, che ha votato per estromettere l’ex presidente Donald Trump.

Le primarie di martedì hanno posto le basi per le elezioni generali più costose dell’autunno.

Rice ha fortemente sostenuto le sue dimissioni Politica Di recente, ha detto: “Penso che questo sia uno degli atti peggiori che un presidente abbia mai commesso in termini di attacco alla Costituzione e devoluzione.

Trump ha sostenuto Fry nella gara. L’ex presidente ha rilasciato una dichiarazione celebrativa martedì sera in cui si afferma: “La vittoria di Fry è stata sconfitta da Russell Fry con oltre il 51% dei voti questa sera, quindi la grande novità della serata è che ovviamente ha vinto senza una corsa”.

fry-riso-carolina-del-sud.jpg
Tom Rice (a sinistra) e Russell Fry

Fotografia AP / Alex Brandon, Fotografia AP / McKinnard


Martedì sera Fry l’ha definita “una grande serata per i repubblicani” e ha ringraziato Trump per la sua approvazione.

CBS News riporta che la rappresentante Nancy Mays ha vinto le primarie repubblicane nel 1° distretto della Carolina del Sud. Mass, un nuovo repubblicano che ha trasformato il primo distretto della Carolina del Sud da blu a rosso, ha sconfitto l’ex rappresentante statale sostenuta da Trump Katie Arrington, che ha perso contro il democratico Joe Cunningham come candidata del GOP 2018 per il distretto.

Vota di massa per certificare i risultati delle elezioni del 2020 e cattura l’alleato di Trump Steven Penn In un insulto al Congresso gen. Per non aver rispettato la sapona del pannello scelto il 6. Ha anche parlato contro il comportamento di Trump subito dopo gli attacchi del 6 gennaio.

Trump ha rilasciato una dichiarazione sabato in cui afferma che Mace era “odiato da quasi tutti” e che “combatte sempre con i repubblicani, non bene”. Ma martedì sera, Trump Truth ha pubblicato una dichiarazione sui social media: “Katie Arrington ha corso un tiro lungo ma una grande gara e si è comportata bene. Nancy Mass, può facilmente sconfiggere il suo avversario democratico!”

mace-arrington-sc-primary.jpg

Anna Manimeker/Getty Images, Sean Raford/Getty Images


Senato attuale del Partito Repubblicano. Tim Scott non ha affrontato seri rivali primari martedì e dovrebbe battere facilmente il rosso profondo della Carolina del Sud a novembre. Ma finora ha raccolto quasi 40 milioni di dollari, più di qualsiasi altro repubblicano.

I democratici Catherine Fleming Bruce, Angela Gator e la rappresentante statale Kristil Mathews corrono contro Scott.

Nella corsa per il governatore, Henry McMaster, l’attuale governatore repubblicano sostenuto da Trump, ha sconfitto il suo principale rivale, Harrison Mussallwhite.

Nel Partito Democratico, Cunningham ha perso il seggio alla Camera a favore di Mace nel 2018, il sen. Ha sconfitto Mia McLeod e altri per vincere le primarie.

Anche il Nevada, lo stato che ha ufficialmente dato abbastanza voti al presidente Joe Biden per candidarsi alla presidenza nel 2020, ha attirato l’attenzione. Sig. Biden ha battuto lo stato di meno di tre punti nel 2020 e l’economia dello stato è stata duramente colpita dall’inflazione. Govt-19 Infezione. I repubblicani sperano di ribaltare il seggio al Senato e la Camera dei governatori in autunno – e molti repubblicani continuano a candidarsi per un mandato limitato come Segretario di Stato, che ha rifiutato di pubblicare i risultati elettorali a sostegno di Trump.

Adam Luxold, sostenuto da Trump, ha vinto la nomination repubblicana al Senato degli Stati Uniti in Nevada. Loxalt è l’attuale Senato Democratico. Catherine Cortez divenne Procuratore Generale dello Stato dopo Masto.

laxalt-smith-nevada-2.jpg
Ben Smith (a sinistra) e Adam Luxold sono candidati repubblicani al Senato del Nevada.

David Calvert/Getty Images, David Becker/Getty Images


Laxalt, Florida Governatore Ron Desantis, Texas Sen. Donald Trump Jr., che è venuto in Nevada per fare una campagna con Ted Cruz e Luxold, ha avuto l’approvazione di diversi repubblicani di alto rango.

Cortez Masto ha vinto le primarie democratiche. Aveva già raccolto ingenti somme prima di novembre – quasi $ 20 milioni l’anno scorso – ed è andato alla giornata principale con più di $ 9 milioni in mano.

Il governatore del Nevada Steve Sissolak ha vinto le primarie democratiche per il governatore. Sissolak, eletto nel 2018, è il primo democratico a vincere la Camera dei Governatori in più di 20 anni.

Quindici repubblicani sono nella votazione primaria per il governatore. Lo sceriffo della contea di Clark Joe Lombardo, l’ex pugile Joey Gilbert, l’ex senatore degli Stati Uniti. Dean Heller, il sindaco di Las Vegas settentrionale John Lee e l’uomo d’affari Guy Nohra sono finora in prima linea nel campo.

Jim Marsand vince le elezioni primarie repubblicane per il segretario di stato del Nevada. Un ex legislatore statale, ha detto Merchant Il giornale di Wall Street L’anno scorso, nel 2020, il sig. Al momento non si sa cosa farà dopo aver lasciato il posto.

disse anche Marsand Difensore Sarà pronto a inviare elettori alternativi al Congresso nel 2024. Ha anche mentito sulle elezioni del 2020 “Rubato” Da lui e Trump. Rappresentante commerciante Steven ha perso contro Horseford e ha sfidato i risultati falliti.

Il commerciante e un altro candidato in gara, l’ex giudice del tribunale distrettuale della contea di Clark Richard Scotty, hanno affermato di essere sotto pressione. Certificare le macchine per il voto del Dominio, Che è utilizzato da tutti i distretti del Nevada. Le macchine sono state al centro di alcune cospirazioni elettorali e la società ha intentato causa contro alcune delle figure di spicco che hanno diffuso tali affermazioni.

Il segretario agli esteri repubblicano Barbara Chekhovsky ha dovuto affrontare il contraccolpo dei sostenitori di Trump dalle elezioni del 2020, che sono state censurate dallo stato partito. Non ci sono prove credibili di frodi diffuse che potrebbero alterare i risultati del Nevada.

Nel primo distretto del Congresso del Nevada, la democratica Tina Titus ha vinto le primarie. Ha sconfitto la progressista Amy Villala con il sostegno del Senato Bernie Sanders.

Nel 2° distretto ci sono i Comitati Repubblicani Nazionali Coinvolti Il Congresso dovrebbe sostenere Mark Amoti nelle sue elezioni primarie. Amodi è stato sfidato dal commissario della contea di Douglas Danny Tarkaniyan, che ha perso contro il Congresso negli ultimi dieci anni.

In un’elezione speciale per ricoprire il mandato rimanente del rappresentante democratico Filemon Vela nel 34 ° distretto del Texas, i repubblicani hanno vinto una vittoria di breve durata, con il repubblicano Mera Flores che ha ottenuto abbastanza voti, il 50% dei voti totali, per vincere la gara a titolo definitivo. Sede fino a gennaio. Vela si è dimesso a marzo per lavorare per una società di campagna.

I repubblicani sperano di dare un consiglio per capovolgere il distretto martedì di novembre, dove Florus si scontrerà con il rappresentante democratico Vicente Gonzalez. Sebbene le linee distrettuali saranno più democratiche a novembre rispetto alla versione utilizzata nelle elezioni speciali, i repubblicani sono riusciti a investire con successo in questioni come l’economia e l’immigrazione con gli elettori ispanici nella regione e in tutto il paese.

I gruppi Flores e Repubblicani hanno speso 1 milione di dollari in campagne elettorali speciali, mentre i gruppi Nazional Democratici hanno dedicato solo una parte delle loro risorse alle scommesse.

READ  Gli Stati Uniti ottennero il potere di impadronirsi degli aerei dell'oligarchia russa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.