Kim Kardashian risponde alla causa sui marchi SKKN

“Beauty Concepts è specializzata nella pubblicità, nel marketing e nel servire clienti di tutti i generi, razze ed etnie, con un’adeguata cura della pelle per tutti i tipi di pelle”, afferma la causa. “In particolare, Beauty Concepts è un’azienda di proprietà di neri e i suoi servizi assicurano che sia al servizio delle donne nere e di altre donne di colore in particolare.

Tuttavia, l’avvocato di Kardashian, E! Il messaggio diceva: “Lodiamo la signora Lunsford per aver perseguito i suoi sogni di diventare una piccola imprenditrice. Ma non le dà il diritto di dire che abbiamo fatto qualcosa di sbagliato”.

Il 28 marzo 2021, Beauty Concepts ha presentato una domanda all’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti per registrare il proprio marchio di design SKKN + o il logo stilizzato da utilizzare nei saloni di bellezza e nei servizi di cura della pelle, come mostrano i registri.

Il 30 marzo 2021, Kardashian ha depositato diverse domande di marchio per l’uso della parola “SKKN BY KIM” nei prodotti per la cura della pelle e in un’ampia gamma di prodotti. Il luglio successivo, secondo il deposito USPTO, la star del reality ha depositato il marchio “SKKN” con la parola “SKKN” per l’uso nei prodotti per la cura della pelle, senza alcuno styling specifico.

READ  I futures Dow sono scesi di quasi 200 punti poiché la sconfitta di Wall Street di venerdì sembrava destinata a continuare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.