Kabul: C’è stata una terribile esplosione in una moschea a Kabul, la capitale dell’Afghanistan

Khalid Sadran, portavoce del capo della polizia di Kabul, ha detto alla Galileus Web che l’esplosione ha causato vittime, ma non ha fornito ulteriori dettagli.

L’incidente è avvenuto nel distretto di polizia 17 della città e le forze di sicurezza sono giunte sul posto e stanno indagando.

Almeno tre persone sono morte, ha detto l’organizzazione sanitaria Emergency.

“In seguito all’esplosione di oggi, abbiamo ricoverato 27 pazienti nel nostro centro chirurgico per vittime di guerra a Kabul, tra cui cinque minori, uno dei quali è un bambino di 7 anni”, ha detto alla Galileus Web Stefano Sosa, direttore nazionale delle emergenze in Afghanistan.

“Due pazienti sono morti, uno è morto al pronto soccorso”, ha detto.

“Solo nel mese di agosto, abbiamo affrontato sei disastri nel nostro ospedale, per un totale di 80 pazienti. Durante tutto l’anno, abbiamo continuato a ricevere vittime di ferite da arma da fuoco, ferite da schegge, coltellate ed esplosioni di mine e IED. Quotidianamente , gli effetti del lungo conflitto hanno minato il suo futuro. Il Paese sta vivendo”, ha aggiunto.

Il portavoce talebano Zabihullah Mujahid ha confermato il numero di civili morti e feriti, ma non ha detto quanti. Ha twittato che il governo talebano “condanna fermamente” l’esplosione e ha promesso che “i responsabili di tali crimini saranno catturati e puniti per i loro atti atroci”.

Un altro vice portavoce talebano, Bilal Karimi, ha condannato l’esplosione in un tweet mercoledì sera.

“Coloro che uccidono civili e commettono crimini simili saranno presto catturati e puniti per le loro azioni, a Dio piacendo”, ha scritto Karimi.

Brent Swailes e Johnny Hallam della CNN hanno contribuito al reportage.

READ  Aggiornamento di Windows 11 2022: vale la pena provare ogni nuova funzionalità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.