Grandi vendite scuotono i mercati del tesoro, curva dei rendimenti invertita

Le banconote in rupie del dollaro USA appaiono nella parte anteriore del grafico azionario mostrato in questo grafico preso l’8 febbraio 2021. REUTERS / Dado Ruvic / Illustrazione / File foto

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

13 giugno (Reuters) – Lunedì gli utili del Tesoro USA a due anni sono saliti al di sopra degli oneri finanziari a 10 anni – spesso indicato come l’inversione della recessione – e si prevede che i tassi di interesse aumenteranno più rapidamente e più del previsto.

La Federal Reserve statunitense teme che questa settimana possa aumentare ulteriormente l’inflazione del previsto per contenere l’inflazione, spingendo i rendimenti al massimo degli ultimi due anni dal 2007.

Ma ritiene che l’aumento dei tassi di aggressione potrebbe spingere l’economia in recessione.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Il divario tra i rendimenti dei Treasury a 2 e 10 anni è stato di meno 2 punti base (pp), salendo nuovamente a cinque punti percentuali, come hanno mostrato i prezzi dell’ondata di mercato.

La curva si è capovolta due mesi fa per la prima volta dal 2019 prima di tornare alla normalità.

L’inversione di questa parte della curva dei rendimenti è vista da molti analisti come un segnale affidabile che è probabile una recessione nel prossimo anno o due.

I dati mostrano che l’inflazione statunitense ha continuato a crescere a maggio, dopo le inversioni di venerdì nei segmenti a tre anni/10 anni ea cinque anni/30 anni della curva del Tesoro.

Curva dei rendimenti

I rendimenti dei titoli di stato a due anni sono aumentati del 3,25% al ​​3,19%, mentre i rendimenti a 10 anni hanno toccato lo stesso livello, il più alto dal 2018.

READ  Tom Brady è lontano dai Tampa Bay Buccaneers per "affrontare alcune questioni personali"

I dati di venerdì mostrano il più grande aumento annuale dell’inflazione negli Stati Uniti in quasi 40-1/2 anni, con la Federal Reserve che spera di sospendere la sua campagna di aumento dei tassi di interesse a settembre. Molti ritengono che la banca centrale dovrebbe davvero aumentare il ritmo dell’austerità.

Gli analisti di Barclays hanno affermato che ora si aspettano una mossa di 75 pb dalla banca centrale mercoledì anziché 50 pb.

I mercati monetari sono ora destinati a salire a 175 bps a settembre e vedono una probabilità del 20% di un movimento di 75 bps questa settimana, il più alto massimo dal 1994 se implementato.

Lo stratega dell’UPS Rohan Khanna ha affermato che la comunicazione della Banca centrale europea con l’asse dell’inflazione “ha completamente infranto l’idea che la Fed non fornirà 75 punti percentuali o che altre banche centrali si muoveranno a un ritmo graduale”.

“L’intera idea è stata prosciugata … è allora che è nata la piastra turbo delle curve dei rendimenti.

Nel frattempo, le scommesse sul tasso terminale degli Stati Uniti – il rapporto finanziario della Fed potrebbe raggiungere un picco in questo ciclo – sta cambiando. Lunedì hanno fissato prezzi che avrebbero raggiunto il 4% entro la metà del 2023, con un aumento di quasi l’uno per cento dalla fine di maggio.

Deutsche Bank ha previsto che i tassi saliranno al 4,125% entro la metà del 2023.

Alcuni Fedwatcher sono scettici sul fatto che la banca centrale si muoverà rapidamente con aumenti dei tassi. Thomas Kosterk, economista senior presso Pickett Wealth Management, ha osservato che la maggior parte delle spinte inflazionistiche, come cibo e carburante, sono fuori dal controllo dei banchieri centrali.

READ  Risultati della lotteria del Draft NBA 2022: Magic è al primo posto in assoluto, Kings avanza al numero 4 in Thunderland n.

“In estate, saranno a conoscenza dei dati sulla crescita e delle abitazioni, che inizieranno a vacillare molto”, ha affermato Kosterk. “Dubito che faranno 75 bps… 50 bps sono già un grande passo per loro.”

Le vendite in titoli del tesoro hanno emarginato altri mercati, portando il massimo decennale tedesco al massimo dal 2014 e tagliando i futures S&P 500 del 2,5%.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Report di Yoruk Pahseli e montaggio di Sujatha Rao Tara Ranasinghe e Mark Potter

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.