Finali NBA Game 2: “Nessun motivo di panico” per i Golden State Warriors contro i Boston Celtics

I Warriors, che hanno giocato la loro sesta finale in otto stagioni, non vedevano l’ora di vincere la gara 1 di giovedì, ma con una grande rimonta nel quarto quarto, i Celtics hanno preso un vantaggio iniziale con una vittoria per 120-108 in sette migliori serie.

Dopo la partita, Clay Thompson dei Warriors ha detto: “Questi sono i primi quattro, non il primo per uno”.

“Abbiamo tutti vissuto situazioni come questa. Non c’è motivo di farsi prendere dal panico. Mi piacciono ancora le nostre possibilità, torneremo a casa e digeriremo quello che è successo. So che Gara 2 sarà migliore”.

Con la partita di domenica che inizierà alle 20:00 ET al Chase Center, Boston ha ora la possibilità di prendere il comando della serie. Successivamente, le squadre giocano di nuovo a Boston.

La vittoria a sorpresa in Gara 1, la prima apparizione in una finale NBA dei Celtics dal 2010, includeva 17-0 nel quarto quarto, il secondo punteggio più alto nell’ultimo quarto delle ultime 50 stagioni. A ESPN.

Al Harford ha guidato i Celtics con 26 punti, mentre Jaylan Brown ha aggiunto 24 punti.

“Non è la nostra partita migliore, ma siamo costantemente in difficoltà e abbiamo trovato modi diversi per ottenere questa vittoria”, ha detto Harford, che ha giocato in 141 partite di playoff prima di fare il suo debutto finale giovedì.

Per i Warriors, la buona notizia è che sono ancora imbattuti in una serie di tentativi di vincere un quarto campionato con l’allenatore Steve Kerr.

“Questa è una serie di sette giochi per un motivo”, ha detto Care ai giornalisti giovedì. “Dai credito a Boston, sono entrati lì e hanno vinto e hanno giocato bene nel quarto quarto.

READ  Albert Pujols segna 700 fuoricampo: la leggenda dei Cardinals raggiunge un raro traguardo con due uomini nella notte contro i Dodgers

“Entreremo e vedremo la foto… vedremo dove possiamo essere migliori. È una partita, si passa alla prossima partita… prima eravamo in questa posizione, abbiamo vinto la serie e perso il primo gioco.

Negli Stati Uniti, puoi guardare le finali su ABC o ESPN3. In alternativa, puoi guardare le partite live di NBA League Boss dal vivo negli Stati Uniti e in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.