Dopo le principali medie, i futures su azioni sono in rialzo dopo il giorno peggiore da giugno

I futures sulle azioni sono aumentati all’inizio di martedì, poiché il rally estivo di Wall Street è svanito a causa dei crescenti timori sull’aumento dei tassi dopo che le azioni hanno terminato il loro giorno peggiore da giugno.

I future legati alla media industriale del Dow Jones hanno aggiunto 25 punti, o lo 0,08%, mentre i futures S&P 500 e Nasdaq 100 sono aumentati rispettivamente dello 0,05% e dello 0,12%.

Zoom è sceso nel trading esteso dopo aver tagliato le sue previsioni per l’intero anno, mentre Palo Alto Networks è salito dopo aver pubblicato ottimi risultati trimestrali.

Durante la normale sessione di negoziazione di lunedì, il Dow è sceso di 643,13 punti, o dell’1,91%, a 33.063,61, mentre l’S&P è sceso del 2,14% a 4.137,99, il giorno peggiore per entrambi i benchmark dal 16 giugno. Il 28 giugno è il primo giorno.

Il selloff di lunedì è stato generalizzato, con tutti gli 11 settori dell’S&P 500 in calo. Un calo dei titoli tecnologici ha pesato sul Nasdaq, pesantemente tecnologico.

“La storia della crescita globale è ormai a pezzi”, ha affermato Ed Moya, analista di mercato senior di Onda. “Non puoi mantenere l’America attraente mentre il resto del mondo sta crollando, perché questo è ciò che sta pesando sulla propensione al rischio in questo momento”.

Questo sentimento continuerà a pesare sui grandi titoli tecnologici e sui beni di consumo discrezionali, ha affermato. Facendo eco ad altri investitori, Moya si aspetta un altro round di respingimento da falco dal presidente della Fed Jerome Powell quando parlerà venerdì all’annuale Jackson Hole Economic Symposium della Fed.

I risultati da Macy’s, Nordstrom e Dick’s Sporting Goods continuano martedì. Saranno anche annunciate le nuove vendite di case di luglio, insieme al PMI manifatturiero di agosto e al sondaggio della Fed di Richmond di agosto.

READ  La Corte Suprema del Michigan ha annullato le accuse contro ex funzionari del governo in relazione alla crisi idrica di Flint

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.