Biden spinge il Congresso a tre mesi di esenzione dalla tassa sul gas

WASHINGTON – Il presidente Biden mercoledì ha invitato il Congresso a sospendersi Tassa federale sul gasMentre economisti e legislatori di entrambe le parti dubitano che la mossa avrebbe fatto molta differenza, è stato un tentativo degli americani di “respirare un po’” dall’aumento dei prezzi del carburante.

Durante un discorso pomeridiano, poco prima delle elezioni di medio termine, ha chiesto un aumento delle tasse federali – 18 centesimi al gallone per la benzina e 24 centesimi al gallone per il diesel – entro la fine di settembre. Biden ha chiesto al Congresso. Il presidente ha invitato gli stati a sospendere le proprie tasse sul gas, nella speranza di alleviare il dolore economico che ha contribuito al suo declino della reputazione.

“Capisco perfettamente che l’esenzione dalla tassa sul gas da sola non risolverà il problema”, ha affermato. disse Biden. “Ma fornirà un sollievo immediato alle famiglie. Possiamo respirare un po’ mentre continuiamo a lavorare per ridurre i prezzi a lungo termine.

Tuttavia, la Casa Bianca deve affrontare una dura battaglia per ottenere l’approvazione del Congresso per le vacanze. L’amministrazione e alcuni Democratici del Congresso sono in circolazione da mesi Tale sospensione è stata discussa, i repubblicani sono ampiamente contrari e accusano l’amministrazione di minare il settore energetico. Sig. compreso il presidente Nancy Pelosi. Anche i membri del partito di Biden hanno espresso preoccupazione per il fatto che le aziende assorbiranno la maggior parte dei risparmi e lasceranno poco ai consumatori.

Il senatore del Kentucky Mitch McConnell, il leader repubblicano, ha rapidamente respinto la richiesta del presidente di sospendere le tasse. “La grande nuova idea di questa amministrazione è un piano sciocco che i membri anziani del suo stesso partito hanno già abbattuto in anticipo”, ha detto.

Ha affermato di voler garantire che i consumatori beneficino del divieto delle tasse federali. disse Biden. L’amministrazione stima che diversi possibili passi – tagli alle tasse, sospensione delle tasse statali sul gas e aumento della capacità di raffinazione delle compagnie petrolifere – ridurranno i prezzi del gas di almeno 1 dollaro al gallone.

Ma i critici hanno messo in dubbio l’efficacia dell’esenzione dalla tassa sul gas, liquidandola come qualcosa di più di un semplice tentativo pessimistico della Casa Bianca e dei democratici vulnerabili di dimostrare che il partito si sta concentrando sul dolore finanziario degli americani.

READ  Doug Mastriano b. Il successo può dare al 2020 la supervisione della negazione del 2024

Economisti e alcuni membri del Congresso hanno criticato l’idea di tagliare la tassa federale sul gas come una mossa futile da parte del governo, considerando le entrate sacrificate nel tentativo di fornire un lieve sollievo ai consumatori. Il suo impatto su di loro sarà minimo: la tassa ora è una frazione del prezzo della pompa, meno del 5 per cento del costo totale, e gli americani non si accorgeranno nemmeno che non esiste.

“Non credo che sposti l’ago sul desiderio delle persone di acquistare di più, e non fa risparmiare loro tutti i soldi”, ha affermato Garrett Golding, economista aziendale presso la Federal Reserve Bank di Dallas. “Sembra che si stia facendo qualcosa per ridurre i prezzi del gas, ma non del tutto”.

Quest’anno, l’invasione russa dell’Ucraina, il presidente Vladimir V. I prezzi del petrolio e del carburante raffinato sono aumentati a 14 anni a causa delle sanzioni imposte a Putin e della ripresa del consumo di energia mentre gli Stati Uniti si stanno riprendendo dall’epidemia del virus corona. La Casa Bianca ha sempre più cercato di incolpare la Russia per l’aumento dei prezzi Una strategia che fa poco per alleviare lo stress Tra gli americani. Dopo aver raggiunto $ 5 questo mese, la media nazionale per la benzina normale è stata di $ 4,95 al gallone mercoledì, secondo l’AAA.

Sig. Biden ha rilasciato riserve petrolifere strategiche e sospeso la vendita estiva di miscele di benzina a base di etanolo in eccesso nel tentativo di mitigare gli aumenti dei prezzi estivi, di cui gli attivisti per il clima non sono ancora stati soddisfatti a causa del crollo del pacchetto di spesa sociale e climatica del presidente.

Il Congresso non ha aumentato la tassa federale sul gas dal 1993. Ma non ha nemmeno alzato le tasse. Le tasse su benzina e diesel ora rappresentano la maggior parte dei finanziamenti federali utilizzati per costruire e mantenere le autostrade – $ 36,5 miliardi nel 2019 Anche se negli ultimi anni le spese hanno superato le entrate degli impegni.

Cioè il sig. L’ultima mossa di Biden per affrontare una vulnerabilità politica potrebbe minare i finanziamenti per uno dei suoi principali risultati legislativi durante il suo mandato: gli investimenti nelle infrastrutture.

“Non ho ridotto la tassa sul gas a causa degli impatti sulle infrastrutture lì”, ha detto mercoledì la senatrice Shelley Moore Capito, repubblicana del West Virginia.

READ  La polizia di Boston salva padre e figlio aggrappati al frigorifero dal porto di Boston

Ma una delle domande più frequenti che pone ai membri è: e la mia benzina?

“Penso che questa sia una soluzione temporanea”, ha detto la signora Capito. “Ma sì, la gente diceva: ‘Fai qualcosa’”.

Il senatore della Florida Rick Scott, capo dell’unità della campagna repubblicana del Senato, ha messo in dubbio dove il governo federale vede generalmente le entrate dalla tassa sul gas che sostiene la costruzione di strade, ponti e altri progetti infrastrutturali nel suo stato.

“Quale costo taglieremo?” Ha detto che la proposta di sospendere la tassa “dimostra che i democratici sanno di essere nei guai”.

Sig. Biden ha cercato di alleviare queste preoccupazioni martedì.

“Guarda, avrà un certo impatto, ma non avrà un impatto sulla costruzione di strade importanti e sulle grandi riparazioni”, ha detto ai giornalisti, aggiungendo che c’è molto nella gestione. Capacità di manutenzione delle strade.

Costerà circa 10 miliardi di dollari per fermare le tasse. Gli alti dirigenti hanno detto che Biden avrebbe chiesto al Congresso di affogare in altri soldi per compensare la perdita.

Ma gli esperti si sono chiesti quanto l’esenzione dalla tassa sul gas andrà a beneficio dei consumatori con l’aumento della domanda globale di petrolio e della rottura dei prezzi di mercato.

“Qualunque cosa tu pensi della specialità dell’esenzione fiscale del gas a febbraio, è una cattiva idea in questo momento”, ha affermato Jason Furman, presidente dell’Economic Advisory Council sotto il presidente Barack Obama. Inserito su TwitterSostengono che l’industria petrolifera manterrà in tasca la maggior parte dei suoi risparmi.

Ad esempio, anche se tutti i vantaggi venissero trasferiti al consumatore, se il proprietario della Ford F-150 guidasse per 20 miglia e mille miglia al mese, si risparmierebbero circa $ 9 se la tassa federale sul gas fosse interrotta.

Esperti progressisti ed energetici hanno suggerito alternative Liscio Shock del prezzo del gas o sifone spento Le compagnie petrolifere e le raffinerie hanno preso alcuni profitti in aumento mentre l’offerta è stata limitata. Hillary Clinton nella campagna presidenziale del 2008 quando l’inflazione ha aggiustato i prezzi più vicini a un punto Proposto Combinando l’esenzione dalla tassa sul gas con l’imposta sugli utili delle compagnie petrolifere.

READ  Attacco alla chiesa in Nigeria: dozzine di morti durante la sparatoria a Owo, afferma il legislatore locale

Ma degli strumenti limitati a disposizione del governo federale per ridurre i prezzi del gas, l’aumento delle tasse risuonerebbe maggiormente con gli americani.

“Questa è una questione di preoccupazione per l’elettorato. Questo è qualcosa che preoccupa i politici”, ha affermato Eric Muhlecker, professore associato di economia presso l’Università della California, Davis.

Dott. A.S. di Muehlegger Ricerca È stato riscontrato che i conducenti adeguano i propri consumi alle variazioni dei prezzi del gas piuttosto che apportare modifiche di mercato della stessa entità.

La senatrice democratica del New Hampshire Maggie Hassan, che sta affrontando un duro tentativo di rielezione, ha invitato gli elettori a fornire sollievo agli elettori. Biden ha detto che voleva andare oltre. In una dichiarazione, ha affermato che la Casa Bianca dovrebbe procedere con una sospensione della tassa sul gas per tutto l’anno invece di tre mesi.

“Continuerò a fare pressioni sui miei colleghi al Congresso affinché fermino la tassa sul gas e continuerò a sollecitare il Presidente a intraprendere un’azione amministrativa per ridurre immediatamente i costi energetici delle famiglie”, ha affermato.

Poiché le tasse e le tariffe degli stati aumentano costantemente, gli stati hanno più potere di ridurre i prezzi del gas in media di circa 38 centesimi al gallone. Finora tre stati hanno superato l’esenzione fiscale del gas: Maryland, Georgia e Connecticut. New York Sospeso La sua linea all’inizio di questo mese e la Florida Si solleverà La sua tassa per il mese di ottobre.

Tuttavia, i produttori e i rivenditori di benzina spesso trarranno vantaggio. UN Analisi Secondo il modello di bilancio di Ben Warden dell’Università della Pennsylvania, negli stati in cui i prezzi del gas hanno terminato le vacanze, dal 58% all’87% del valore della tassa sul gas sospesa viene pagato ai consumatori, mentre i fornitori assorbono il resto. Una sospensione federale sarebbe troppo piccola e potrebbe essere oscurata dal prezzo base volatile del petrolio che è sceso la scorsa settimana.

Sig. Biden prevede di prendere di mira le compagnie petrolifere mercoledì. I dirigenti sono accusati di cercare profitto E “aggrava il dolore” per i consumatori. Le raffinerie di tutto il mondo hanno aggiunto meno dell’1% della loro capacità, nonostante le raffinerie abbiano difficoltà a tenere il passo con la domanda in crescita.

Emily Cochrane, Katie Edmundson E Stefania Loy Rapporto contribuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.